Sabina

Sabina

Questo rimedio agisce sull’utero e sulle membrane fibrose. Funziona da antiemorragico durante il parto (associato a farmaci convenzionali). È efficace anche contro la gotta.

Sintomi chiave

  • Ipersensibilità e tendenza alla tristezza;
  • Abbondanti emorragie durante il mestruo o il parto;
  • Desiderio di bevande e cibi acidi, succosi e rinfrescanti;
  • Aborto;
  • I sintomi migliorano all’aria fresca.

Profilo mentale ed emotivo

Il soggetto è estremamente sensibile (specie quando ascolta la musica); può sentirsi triste e provare il desiderio di piangere. Presenta
iperestesia ai rumori e per l’aria fresca. Peggiora al caldo, al tocco e con il movimento.

Quadro fisico

• Sensazione di vene congestionate, dilatate e palpitanti associata a tendenza al sanguinamento.

• Vegetazioni emorragiche sulle membrane mucose, in particolare nell’area genitale; emorragie uterine con sangue rosso vivo frammisto a coaguli scuri. Emorragie causate da fibromi, aborto e parto; flusso
mestruale molto abbondante o perdite ematiche in menopausa o tra i cicli mestruali. Incapacità di espellere la placenta dopo il parto;

• Vampate di calore, con mani e piedi freddi; desiderio di cibi e bevande acidi, succosi e rinfrescanti;

• Minaccia di aborto spontaneo durante il terzo mese di gravidanza causata dalla diminuzione del tono muscolare dell’utero. Il rimedio tratta tutti i disturbi conseguenti a un aborto;

• Dolore nell’area dell’osso sacro, che viene percepito come se fosse fratturato;

• Uretrite purulenta (infezione da gonococco) e infiammazione del glande accompagnata da dolore bruciante e da aumento del desiderio sessuale.

In generale

I sintomi si aggravano con il moto, il calore e l’aria calda. Migliorano con il fresco.

Questo ginepro è la fonte di un rimedio per le forti emorragie durante il parto.